By Francesca Chiusaroli - Franco Salvatori (a cura di)

Show description

Read Online or Download Annali del Dipartimento di Storia (Università degli studi di Roma “Tor Vergata”), 5-6, 2009-2010: Luoghi e lingue dell’Eden issue 5-6 PDF

Similar italian books

Extra info for Annali del Dipartimento di Storia (Università degli studi di Roma “Tor Vergata”), 5-6, 2009-2010: Luoghi e lingue dell’Eden issue 5-6

Example text

La terra di Adamo Così, ogni strutturazione dell’organizzazione territoriale può considerarsi manifestazione di uno sforzo imitativo della perfezione dello spazio divino, diventato mitologico a nutrimento di una struttura cognitiva collettiva. Una struttura cognitiva che, nella cultura occidentale di stampo cristiano, sembra aver ricercato costantemente, anche attraverso l’utopia, la realizzazione di quella Terra Promessa nella quale ricongiungersi con ciò che culturalmente si è sentito perso. 7 L’utopia appare, quindi, come il luogo del riflesso della memoria culturale, la sua immagine nostalgica, un moto millenarista della ragione che si oppone alle circostanze del tangibile che, pur accompagnando il pensiero occidentale dalla cacciata dal Paradiso terrestre nel suo percorso al progresso, ha storia certo più antica.

I viaggiatori del Paradiso: mistici, visionari, sognatori alla ricerca dell’aldilà prima di Dante, a cura di G. Tardiola, Firenze 1993. Alcuni spunti nel datato, ma ancora interessante A. , Torino 1892-1893, (riedito con prefazione, note e appendice di G. Bonfanti, Milano 1984), p. 122 sgg. 13. G. Marinelli, Gog e Magog. Leggenda geografica, in Scritti minori, vol. I Metodo e storia della geografia, Firenze 1908, pp. 385-438, pp. 400-402 (precedentemente pubblicato a puntate sulla rivista geografica di Guido Cora «Cosmos», VII [1882-1883], pp.

Solo dopo la diffusione della stampa che il visto-scrivere prevarrà sul sentito-dire. Qui non posso che confermare e sviluppare, con alcuni esempi, un concetto già espresso – in maniera molto sintetica – Scafi nell’ottavo capitolo del suo libro:9 anche se i cartografi collocano sulle mappe i luoghi immaginari, nessun viaggiatore racconta di averli attraversati con un percorso, anzi, nella maggior parte dei casi non sa nemmeno che itinerario occorrerebbe seguire. Quale viaggiatore sarà così sciocco o così temerario da affermare, nero su bianco: io sono stato dentro al Paradiso terrestre?

Download PDF sample

Annali del Dipartimento di Storia (Università degli studi di by Francesca Chiusaroli - Franco Salvatori (a cura di)
Rated 4.12 of 5 – based on 11 votes